Greentek | Come progettare un impianto di irrigazione
17541
post-template-default,single,single-post,postid-17541,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive

Come progettare un impianto di irrigazione

Come progettare un impianto di irrigazione

Un impianto di irrigazione ben progettato è certamente un aiuto indispensabile per mantenere il tuo manto erboso, sano, robusto e fitto per tutto l’anno. La quasi totalità dei prati ornamentali hanno una precisa esigenza idrica che, se viene a mancare, è causa dell’insorgenza di stress, ingiallimenti e diradamenti.

Ma attenzione, perché anche l’eccessiva irrigazione, eseguita con un impianto mal progettato o mal regolato può essere causa di danni legati all’insorgenza di malattie fungine.

La progettazione di un impianto di irrigazione è sempre consigliato farla eseguire ad un tecnico esperto. Noi di GREENTEK abbiamo tecnici preposti alla sola progettazione de impianti di irrigazione.

Per ottenere un impianto idoneo ed irrigare in maniera uniforme tutti gli angoli del tuo giardino, è necessario valutare correttamente alcune variabili come:

  • La dimensione e forma del giardino influenza il numero di irrigatori e la loro posizione
  • La pressione e portata della rete idrica influenza il numero di irrigatori che possono funzionare in contemporanea su una linea
  • Il consumo idrico degli irrigatori influenza a sua volta le caratteristiche della linea di irrigazione

Un moderno impianto di irrigazione deve essere sempre dotato di una centralina di controllo con adeguata programmazione e precisa nei turni e nella durata di irrigazione.

Se vuoi saperne di più fissa un appuntamento con i nostri tecnici.

Contattaci per qualsiasi informazione o per richiedere un preventivo gratuito.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.